Nonostante la Didattica a Distanza si sia rivelata totalmente fallimentare e dannosa, accentuando il divario tra istituti e tra studenti, la Ministra Azzolina (insieme a tutto il governo) si ostina a propagandarne l’efficacia e la validità. Infatti il ministero specifica che da ora in poi la DaD entra integralmente a far parte del sistema formativo, sotto il nome di Didattica Digitale Integrata.

Tutto ciò dimostra come una misura emergenziale sia stata trasformata nell’ennesima occasione per dequalificare la didattica e soprattutto si conferma la volontà politica del governo di non voler investire seriamente sulla scuola pubblica affinché si creino le condizioni per una ripresa totalmente in presenza, senza una didattica “ibrida”. Questo sarebbe stato possibile soltanto investendo per costruire nuovi spazi, procedendo verso nuove assunzioni oltre che per la stabilizzazione dei precari della scuola.

È per tutti questi motivi che il 25 settembre rilanciamo la lotta nelle piazze di tutta Italia contro chi vorrebbe smantellare la nostra istruzione, invitando tutti coloro che quel giorno svolgeranno le lezioni online a scioperare boicottando la Didattica a Distanza e inserendo questa grafica in tutti i gruppi e le piattaforme telematici adibiti alla DaD, per riprenderci una data di lotta e conquista del nostro futuro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...