CUBA NON SI TOCCA!DIFENDERE LA RIVOLUZIONE CON OGNI MEZZO NECESSARIO26 luglio h.10.00 Ambasciata di Cuba, via Licinia 7

Nessuno spazio alle provocazioni anticastriste: dopo aver difeso le sedi diplomatiche di #Cuba a Roma e Milano, scendiamo in piazza a Roma il 26 luglio a sostegno della rivoluzione e dell'autodeterminazione del popolo cubano, per una prospettiva di rottura radicale anche contro l'imperialismo di casa nostra.Le "proteste" contro il governo cubano - tra mercenari e … Leggi tutto CUBA NON SI TOCCA!DIFENDERE LA RIVOLUZIONE CON OGNI MEZZO NECESSARIO26 luglio h.10.00 Ambasciata di Cuba, via Licinia 7

🔴 18 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE: STUDENTI IN PIAZZA! GENERALIZZIAMO LA LOTTA 🔴

In occasione della giornata del 18 OTTOBRE è stato indetto dai sindacati conflittuali una GIORNATA DI SCIOPERO GENERALE in tutto il Paese, per rispondere al massacro contro lavoratori e lavoratrici deciso da Confindustria e Unione Europea, attuato dal Governo Draghi con la totale complicità di CGIL - CISL - UIL: cosa ha prodotto l'accordo con … Leggi tutto 🔴 18 OTTOBRE SCIOPERO GENERALE: STUDENTI IN PIAZZA! GENERALIZZIAMO LA LOTTA 🔴

ASSEMBLEA STUDENTESCA NAZIONALE 12/07: VERSO LA COSTRUZIONE DELLA MOBILITAZIONE STUDENTESCA AUTUNNALE!

L'Assemblea Studentesca Nazionale che come OSA avevamo chiamato ormai un mese fa è stato un primo momento di confronto fra studenti per iniziare la costruzione di una prima importante mobilitazione studentesca per questo autunno. L'assemblea ha registrato una positiva partecipazione, sia in termini numerici, con studenti collegati da tutta Italia, sia in termini “qualitativi”, per … Leggi tutto ASSEMBLEA STUDENTESCA NAZIONALE 12/07: VERSO LA COSTRUZIONE DELLA MOBILITAZIONE STUDENTESCA AUTUNNALE!

12 LUGLIO ASSEMBLEA STUDENTESCA NAZIONALE!

Bianchi e Draghi continuano a portare avanti la ristrutturazione della scuola per rispondere alle esigenze del capitale e dell'Unione Europea, come appare chiaramente nel PNRR recentemente approvato dall'UE, privando così sempre di più l'istruzione della sua funzione di emancipazione e crescita critica e subordinandola alle esigenze del mercato europeo e territoriale. E se le conseguenze … Leggi tutto 12 LUGLIO ASSEMBLEA STUDENTESCA NAZIONALE!

VERSO ED OLTRE IL G20 ISTRUZIONE E LAVORO A CATANIA: Contro il Blackout Pedagogico e la Crisi di Prospettive, costruiamo l’Exit Strategy!

La crisi innescata dalla pandemia da Covid-19 ha fin da subito mostrato le sue origini sistemiche, diffondendosi in tutti i settori della società e colpendo soprattutto laddove da trent’anni si subiscono tagli e trasformazioni imposte dall’Unione Europea ed attuate sia da governi di centrosinistra che di centrodestra. Quella che viviamo oggi è infatti una crisi … Leggi tutto VERSO ED OLTRE IL G20 ISTRUZIONE E LAVORO A CATANIA: Contro il Blackout Pedagogico e la Crisi di Prospettive, costruiamo l’Exit Strategy!

PACE, SALUTE E VACCINI PER I POPOLI OPPRESSI DALL’OCCIDENTE E PER LA PALESTINA! Manifestazione nazionale a Roma – Sabato 22 Maggio – ore 14:00 Piazza della Repubblica.

In questi giorni il popolo palestinese si è rimesso in cammino rompendo il muro della paura e insegnando al mondo intero cosa significa lottare per il diritto all'esistenza. Combattere contro lo Stato di Israele, aiutato peraltro dall'industria militare italiana e dalle università italiane nel suo processo di pulizia etnica contro i palestinesi, significa combattere l'amico … Leggi tutto PACE, SALUTE E VACCINI PER I POPOLI OPPRESSI DALL’OCCIDENTE E PER LA PALESTINA! Manifestazione nazionale a Roma – Sabato 22 Maggio – ore 14:00 Piazza della Repubblica.

GLOBAL HEALTH SUMMIT:MA QUALE SALUTE?IL CAPITALISMO DISTRUGGE L’AMBIENTE E IL NOSTRO FUTURO!COSTRUIAMO L’ALTERNATIVA!21 SCIOPERO NAZIONALE DELLA SANITÀ22 MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA

Il 21 maggio ci sarà a Roma il Global Health Summit, nonché il vertice mondiale sulla salute a cui parteciperanno i paesi del G2O insieme a ONU, OMS, FMI, Banca mondiale e OCSE. Si tratta delle stesse organizzazioni internazionali e regionali che insieme ai vari governi neoliberisti hanno messo al primo posto, anche in una … Leggi tutto GLOBAL HEALTH SUMMIT:MA QUALE SALUTE?IL CAPITALISMO DISTRUGGE L’AMBIENTE E IL NOSTRO FUTURO!COSTRUIAMO L’ALTERNATIVA!21 SCIOPERO NAZIONALE DELLA SANITÀ22 MANIFESTAZIONE NAZIONALE A ROMA

Sciopero e giornata d’agitazione del 6 maggio:L’unità nel conflitto e l’opposizione a Bianchi e al governo Draghi.

Lo sciopero generale della scuola del 6 maggio si inserisce in un contesto molto particolare e allo stesso tempo molto chiarificatore. È infatti uno sciopero che si pone in diretta contrapposizione al Governo Draghi e al Ministro Bianchi, in un momento in cui proprio questo governo ha palesato non solo, ad esempio con il Recovery … Leggi tutto Sciopero e giornata d’agitazione del 6 maggio:L’unità nel conflitto e l’opposizione a Bianchi e al governo Draghi.

Recovery Plan: ci volete schiavi, ma siamo opposizione e saremo alternativa alle vostre ipocrisie. Voi ci state promettendo macerie, noi vi promettiamo conflitto!

In meno di 24 ore le camere hanno dovuto approvare il Recovery Plan proposto da Draghi. Un piano calato dall'alto e rivolto in primis alle nuove generazioni, tant'è che è proprio sulle spalle dei giovani che è stata fissata questa ipoteca che dovremo pagare col nostro futuro.Per quanto riguarda l'istruzione i soldi stanziati servono all'accelerazione … Leggi tutto Recovery Plan: ci volete schiavi, ma siamo opposizione e saremo alternativa alle vostre ipocrisie. Voi ci state promettendo macerie, noi vi promettiamo conflitto!

25 APRILE: NON È UNA RICORRENZA MA UNA GIORNATA DI CONFLITTO! CONTRO QUESTO GOVERNO DAGLI STUDENTI IN LOTTA NASCE LA NUOVA RESISTENZA.

La data del 25 aprile non deve essere confinata ad una ricorrenza fine a sé stessa, ma è da ricostruire come una giornata di conflitto. Una giornata nata non per essere riconciliatrice, ma che divide in maniera netta con una barricata gli oppressori infami e gli oppressi, che lottano ogni giorno per la liberazione e … Leggi tutto 25 APRILE: NON È UNA RICORRENZA MA UNA GIORNATA DI CONFLITTO! CONTRO QUESTO GOVERNO DAGLI STUDENTI IN LOTTA NASCE LA NUOVA RESISTENZA.